U dirittu di u persecutore à oppone à a so neutralizazione

Risposta > Categoria: Halacha > U dirittu di u persecutore à oppone à a so neutralizazione
esultazione Dumandatu 3 mesi fà

Salutami Rabbi,
 
 
 
 
Ostensibly s'ellu ci hè una mitzvah per tutti per neutralizà u persecutore, allora ci hè una mitzvah per u persecutore stessu per ùn oppone micca à a neutralizazione? O u persecutore hà sempre u dirittu di oppone à a neutralizazione (è ancu à u puntu di tumbà u neutralizatore) ? Mi pare chì ùn ci hè micca riferenza à questu in e Mishnah Torah Laws of the Murderer and the Preservation of the Soul, Chapter A.

Lascia un cumentu

1 Risposte
mikyab U persunale Risposta 3 mesi fà

Sta materia si prisenta in i cantanti. U Gemara dici chì s'ellu avia ribaltatu è uccisu Pinchas da un statu perseguitore, saria statu esentatu. È in Malam FA Mahal un assassinu discute l'estensioni di sta lege (chì di un assassinu accidintali chì uccide u salvatore di u sangue, è quellu chì uccide u messageru in u secondu versu deve ancu esse discutitu).
Un persecutore ùn hà micca u dirittu di oppone à a neutralizazione cum'è ùn hà micca u dirittu di tumbà. In fatti ellu stessu duvia tumbà si da un statu perseguitore (o di sicuru cessà di perseguità). Questu hè cumu spiegà quì uni pochi settimane fà a lege chì in l'emissariu in BD ùn ci hè micca permessu di tumbà ellu perchè l'accusatu stessu deve tumbà. A morte di i criminali hè un mitzvah impostu à u publicu, è un messenger B'D hè un messenger di tutti (inclusi i perseguitati).

Lascia un cumentu